Intervista a Renato Esposito

0

Renato Esposito è un autore italiano che ha investito buona parte della propria carriera nel self-publishing. Con più di 10 anni di esperienza sulle spalle, Renato non è certamente l’ultimo arrivato nel settore, e abbiamo fatto due chiacchiere con lui in vista del lancio di Burattini Palpitanti, ovvero la sua ultima opera.

Ciao Renato, un saluto da parte mia e di tutti i lettori di Gamobu!

  1. Partiamo dalle presentazioni: chi è Renato Esposito?

Uno con una passione viscerale per le storie.

  1. Oggi è una giornata importante per te: ti va di parlarcene?

È una giornata importante per due motivi, il primo è che il mio compleanno, il secondo è che esce il mio nuovo ebook, il thriller Burattini palpitanti, che insieme a Il Killer di Ikea e L’amore fantasma è la cosa migliore che ho fatto finora.

La copertina di Burattini Palpitanti

La copertina di Burattini Palpitanti

  1. Quali sono i punti di forza di Burattini palpitanti?

Burattini palpitanti è stato concepito, e mi auguro di aver raggiunto l’obiettivo, per essere un prodotto dall’irresistibile forza magnetica, nel senso che una volta cominciato a leggere è impossibile smettere. La trama è stata sviluppata in capitoli brevi e con continui colpi di scena, senza mai indugiare in punti morti della narrazione. Insomma, si va sempre avanti e a tutta velocità.

  1. Cosa ti hanno insegnato 10 anni di carriera da scrittore?

A lottare per ciò che si ama.

  1. Come vivi tutta l’esperienza del self-publishing?

L’esperienza del self-publishing è sempre stata molto eccitante e, soprattutto, liberatoria, in quanto mi permette di gestire autonomamente il mio lavoro senza dover rendere conto/farmi sfruttare/farmi fregare da poco onorevoli case editrici. L’altra faccia della medaglia è, appunto, che devi fare tutto da solo: correzione bozze, editing, promozione eccetera. Ammetto che ultimamente ho cominciato ad avvertire il bisogno di collaborare con qualcuno e, notizia dell’ultim’ora, sto infatti definendo un accordo con una casa editrice per il mio prossimo thriller.

Renato Esposito

Renato Esposito

  1. La tua carriera è sempre stata legata a doppio filo con il mondo della TV e dell’entertainment: quanto è diverso scrivere per questi format rispetto a scrivere un romanzo?

Non me ne vogliano gli sceneggiatori di serie tv, corti e lungometraggi, ma scrivere una sceneggiatura è un milione di volte più semplice che scrivere un romanzo. Una sceneggiatura è, fondamentalmente, una narrazione di dialoghi e scansione scene, e per coinvolgere il pubblico, a prodotto finito, ci saranno tantissimi elementi: fotografia, suono, musica, immagine, recitazione degli attori, scenografia, ecc… Con un romanzo hai solo un mezzo per avvincere il lettore: la parola. È un mezzo potentissimo, ma basta un attimo per annoiare.

  1. Qualche progetto interessante per il futuro che vuoi condividere con noi?

Un thriller con sfumature horror, ma non posso aggiungere altro.

Se siete interessati a seguire più da vicino il lavoro di Renato, potete seguirlo su Facebook oppure direttamente sul suo sito.


E ora… una piccola sorpresa! Gamobu e Renato Esposito sono felici di annunciare un’offerta esclusiva per il lancio di Burattini Palpitanti. Ecco i dettagli:

Solo per oggi giovedì 28 aprile, i lettori che cliccheranno su questo link e acquisteranno una copia di Burattini Palpitanti potranno richiedere un buono regalo Amazon corrispondente al valore dell’e-book. Vi basta inviare una copia scannerizzata della conferma dell’acquisto a promo@renatoesposito.com e l’autore stesso vi invierà il buono entro 24 ore dall’invio della richiesta. Prima di inviare la prova d’acquisto potete anche oscurare i dati personali.

ATTENZIONE: L’invio dei buoni regalo Amazon è gestito autonomamente dall’autore: gli amministratori di Gamobu non sono coinvolti direttamente in questa procedura e pertanto invitano gli interessati a contattare l’autore in caso di domande o richieste di chiarimento.

Condividi il tuo voto


Come ti fa sentire questo articolo?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

About Author

Managing editor ed Editor-in-Chief del sito. Ha una laurea in Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell’Asia Orientale (Università Ca Foscari) e un Master in International Publishing (London City University). Vive a Londra, dove lavora come SEO copywriter e data analyst.