Gmail torna accessibile in Cina

0

Secondo quanto appreso da nostre fonti sul posto, Gmail è tornato accessibile in Cina.

Un ragazzo cinese al computer

Un ragazzo cinese al computer

GMAIL E I 4 GIORNI DI INACCESSIBILITA’ IN CINA

Tra venerdì scorso e ieri, il servizio di posta di Google, Gmail, era stato reso inaccessibile su territorio cinese.

Non prendendo neanche in considerazione l’idea di un problema tecnico (eventualità subito smentita dai tecnici Google), molte persone hanno subito puntato il dito contro un presunto colpevole molto preciso.

Come vi abbiamo riportato ieri, il gruppo di attivisti noto come GreatFire.org aveva esplicitamente accusato il governo cinese di avere reso inaccessibile Gmail, nel tentativo di ridurne il potere nel mercato internazionale. Il governo cinese non solo ha negato ogni coinvolgimento, ma non ha neanche riconosciuto l’esistenza del problema.

Dopo 4 giorni, Gmail torna accessibile in Cina

Dopo 4 giorni, Gmail torna accessibile in Cina

LA LUNGA BATTAGLIA CINA – GOOGLE

I problemi per Google in Cina comunque non sono iniziati venerdì scorso. Nel corso degli anni infatti l’accesso a Gmail è sempre stato discontinuo, come avvenuto ad esempio lo scorso giugno, quando per il 25° anniversario della strage di Piazza Tiananmen nessuno su territorio cinese poté accedere a Gmail.

Nonostante il servizio discontinuo però, in passato era stato possibile accedere a Gmail tramite Microsoft Outlook e il servizio di posta Apple. Tuttavia negli scorsi giorni questo piccolo stratagemma è stato messo fuori uso, rendendo l’accesso a Gmail impossibile con ogni mezzo. Questo sistema però è ora tornato attivo, e gli utenti Google in Cina possono finalmente ritornare a controllare i propri account Gmail.

Condividi il tuo voto


Come ti fa sentire questo articolo?
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

About Author

Managing editor ed Editor-in-Chief del sito. Ha una laurea in Lingue e istituzioni economiche e giuridiche dell'Asia Orientale (Università Ca Foscari) e un Master in International Publishing (London City University). Vive a Londra, dove lavora come SEO copywriter e data analyst.

Leave A Reply